Kung fu shaolin

IL KUNG FU SHAOLIN - Origini e storia


Il Kung Fu è un’antica arte marziale nata nel monastero di Shaolin, in Cina. Da essa, si dice, si sono diffuse e sviluppate tutte le altre arti marziali orientali esistenti. In cinese kung fu è un termine piuttosto generico e può essere tradotto letteralmente in “abilità acquisita con duro lavoro", volendo indicare con esso proprio la padronanza della tecnica, nella pratica di un’arte o un’attività, raggiunta in seguito ad un lavoro duro, meticoloso e raffinato. Ma quando si vuole parlare del Kung Fu come “arte marziale” vera e propria, è necessario anteporre il termine “Wu Shu”, che significa infatti letteralmente “arte marziale”, nome collettivo che racchiude al suo interno tutta la miriade di tecniche e stili di combattimento diffusi sul territorio cinese. Questo tipo di arte era originariamente la composizione di varie danze di guerra ed esercizi fisici di preparazione militare, conosciute per lo più da guerrieri o soldati che formavano l’antico esercito cinese, che in seguito si sono evolute e diffuse con l’affermarsi delle grandi correnti filosofiche cinesi, il Taoismo ed il Confucianesimo. In quest’epoca le tecniche marziali iniziarono a fondersi con la filosofia e la religione fino a diventare un argomento di studio persino nei monasteri. Dalla saggezza guerriera dell’antico Kung Fu, derivata dagli insegnamenti del Taoismo e dalla pratica dello Shaolin-si, per secoli riservato solo ai prescelti, si passò via via ad una diffusione sempre più ampia tra la popolazione civile, causando però la dispersione dei maestri su un territorio vastissimo, con l’ulteriore frammentazione delle conoscenze e degli stili.
L’efficacia dei vari stili tradizionali di Kung Fu si rivela all’allievo solo dopo un lungo addestramento e una pratica assidua. Le tecniche di combattimento, infatti, devono essere ripetute per innumerevoli volte, finché il praticante saprà reagire d’istinto alla pressione dell’avversario. In questo semplice principio sta l’antico segreto della marzialità orientale, solo con dedizione e pazienza si avrà l’accesso ad una realtà più profonda. Il metodo di insegnamento adottato nei nostri corsi ha come fine principale la salvaguardia della salute psico-fisica e l’introduzione alle tecniche di base del Kung Fu. I programmi di studio prevedono un naturale e progressivo sviluppo armonico finalizzato all'equilibrio delle Tre Sfere "Corpo, Mente, Spirito". Nel nostro Kung Fu non vi è ombra di violenza o di supremazia tra gli allievi, viene data la possibilità ad ognuno di essi di sperimentare e sviluppare al meglio le rispettive inclinazioni naturali e di crescere in un ambiente sano ed equilibrato, seguendo il motto di Confucio:"Ogni uomo ha il diritto di apprendere,di studiare,di conoscere e di crescere per essere simile agli altri senza differenziazione di classe". Attraverso il rispetto collettivo delle regole imposte nell’apprendimento della pratica, l'allievo impara a disciplinarsi, a migliorare l’autocontrollo e ad interagire con i coetanei in modo più responsabile, favorendo la crescita di valori quali la stima e l’amicizia sincera. Attraverso la corretta pratica del Kung Fu, si migliorano i riflessi, le capacità coordinative, il senso di fiducia e autostima, la capacità di relazionarsi con gli altri, aprendo la mente e superando gradualmente i complessi che limitano le possibilità di una crescita positiva del bambino. Il Kung Fu migliora sicuramente la concentrazione e le abilità psicomotorie, facilitando inoltre lo studio e diminuendo la fatica negli impegni. I bambini hanno l’opportunità di apprendere le basi del Kung Fu sotto forma di gioco, e sperimentando anche l’aspetto ludico insito nella pratica, migliorano più velocemente i riflessi e vincono le paure più intime. Una pratica assidua e costante favorirà un maggiore sviluppo della consapevolezza, dell’equilibrio psico-fisico, della struttura fisico-scheletrico-muscolare, delle capacità creative, ed aumentando le capacità difensive, si avrà una migliore distribuzione delle risorse energetiche con conseguente rafforzamento anche delle difese immunitarie. In definitiva, il kung fu racchiude in sé notevoli aspetti non solo di carattere sportivo, ma anche culturale e sociale, che ne fanno una disciplina sana, completa e alla portata di tutti.

 Il tempio di Shaolin, nella regione dello Henan (Cina)

ORARIO GIOVANI
mercoledì e venerdì 18.00 - 19.00

ORARIO ADULTI

lunedì e venerdì 18.00-19.30 e 19.00-20.30
   

Controllo Cookies - Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti: continuando a navigare sul sito accetti questo utilizzo.