Istruttori

CURRICULUM DELLA CARRIERA ATLETICO-SPORTIVA DI:

SALVADORI Alessandra, nata a Valle di Cadore (BL) il 31.10.1967


1.Inizio attività agonistico sportiva all’età di 4-5 anni, con pattinaggio artistico e hockey su ghiaccio, attività praticate per circa 10 anni con squadre locali del centro Cadore;

2.A 14 anni inizio della pratica delle arti marziali, dapprima con il Karate stile Shotokan, praticato per circa 4 anni fino al conseguimento della cintura marrone;

3.A 18 anni inizio della pratica degli stili Wu Shu Kung Fu e Tai Chi Chuan, l’apprendimento dei quali avviene attraverso le seguenti tappe:
- studio e pratica dello stile Shin Dae Woung sotto la guida del maestro Bon Giuseppe di Vicenza, per un periodo di circa 5 anni, e nei successivi 2 anni presso la scuola del maestro Shin a Rapallo;
- all’età di 25 anni inizio dello stile Shaolin del Kung Fu e dello stile Yang del Tai Chi Chuan, alla guida del maestro Wang Sao Song, che continua tuttora;
- partecipazione a vari stages negli stili sopra indicati con i monaci Shaolin “Shi De Chang” e “Si Xi Hong”;

4.Dal 2000, ad integrazione e completamento degli stili già appresi, si è aggiunta la pratica della Muay Thay (Box Tailandese), appresa dal maestro tailandese Som Kaiadet, e attraverso uno stage intensivo di 3 settimane tenuto presso il Muay Thay Institute di Bangkok nel Giugno 2007;

5.Dal 2005 inizio della pratica e dell’insegnamento della Fit Boxe, integrata con le varie tecniche di Muay Thay e Wu Shu;

6.Attualmente insegno presso l’Associazione Sportiva “Chinatown” con sede a Bribano di Sedico, fondata dalla sottoscritta con altri due collaboratori nel 1998. L’insegnamento riguarda gli stili del Kong Fu Wu Shu, Tai Chi Chuan e Fit Boxe, ed è esteso a tutte le fasce di età, a partire dai 5 anni in su;

7.Attualmente detengo il 2° Duan istruttore, e la qualifica di arbitro Fiwuk Coni;

8.Da circa 10 anni svolgo l’attività, ufficialmente riconosciuta, di operatore socio-sanitario, esercitata nel corso dell’ultimo anno presso una struttura ricettiva di ragazzi diversamente abili, con alcuni dei quali l’Associazione Chinatown ha iniziato un progetto di coinvolgimento in attività ludico-sportive, curato personalmente dalla sottoscritta con il benestare dei responsabili della struttura, per il quale vengono messi a disposizione gli spazi e gli strumenti didattici della palestra di Bribano.

Controllo Cookies - Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti: continuando a navigare sul sito accetti questo utilizzo.